• ENG
  • DEU
  • ESP
  • ITA

Stop agli scontrini cartacei in Francia.

Victoria Waba,  Content Marketing Manager
Victoria Waba
Content Marketing Manager
3 min tempo per leggere

(Questo articolo del blog è stato aggiornato a settembre 2023)

La legge francese antispreco (legge n. 2020-105 del 10 febbraio 2020 o "Loi anti-gaspillage"), volta a limitare i rifiuti e promuovere l'economia circolare, è in vigore dal 1° agosto 2023. Questo regolamento mira ad aumentare la consapevolezza dei consumatori, riducendo al contempo la produzione di rifiuti in diversi settori. Tra i suoi obiettivi figurano anche l'eliminazione delle sostanze nocive dagli scontrini e la riduzione dell'enorme quantità di rifiuti cartacei generata da circa 30 miliardi di ricevute ogni anno. Gli esercenti, ora, sono tenuti a fornire la ricevuta cartacea solo se esplicitamente richiesto dal cliente.

La data di entrata in vigore della legge era stata inizialmente fissata per il 1° gennaio 2023, ma è stata posticipata per concedere ai fornitori di POS più tempo per incorporare le funzionalità di emissione delle ricevute digitali nei loro software.

Gli scontrini cartacei saranno sostituiti dalle ricevute elettroniche, che verranno inviate agli acquirenti

  • tramite un codice QR (che permette di recuperare la ricevuta da una pagina web)
  • tramite messaggio sull'applicazione bancaria del cliente (invia automaticamente lo scontrino digitale all'applicazione al momento dell'utilizzo della carta di credito/debito)
  • tramite SMS
  • via e-mail

Queste modifiche riguardano principalmente

  • scontrini emessi presso punti vendita e locali aperti al pubblico
  • scontrini emessi da distributori automatici
  • ricevute relative ad acquisti effettuati con carte di credito
  • voucher e buoni per promozioni o sconti.

Perché non trasformare gli obblighi in vantaggi per la propria attività?

## Integrazione semplificata

La nostra soluzione per l'emissione di ricevute digitali può essere perfettamente integrata tramite API in meno di un giorno e soddisfa i requisiti di emissione delle ricevute previsti dai vari Paesi.

Alternativa economica

Oltre a essere sostenibili, dato che circa il 95% degli scontrini cartacei viene gettato tra i rifiuti poco dopo l'emissione, le ricevute paperless sono anche economiche e consentono di risparmiare risorse preziose, come hardware, carta e tempo.

Opportunità di marketing

Lo scontrino digitale può anche essere usata come strumento di promozione online senza limitazioni per la propria attività ed è particolarmente utile per le piccole imprese e i punti vendita fisici che hanno un budget pubblicitario ridotto.

Personalizzazione semplificata

È possibile personalizzare le ricevute in modo che siano adatte a qualsiasi identità aziendale e offrano ai clienti un'esperienza ottimale.

Consegna tramite codice QR

I clienti ricevono lo scontrino digitale immediatamente scansionando un codice QR presso il punto vendita.

Con la soluzione fiskaly, è possibile aggiornare i sistemi POS in modo facile e passare senza difficoltà dalle ricevute cartacee a quelle elettroniche. Scopri di più sulla nostra soluzione per l'emissione di ricevute digitali.

Notizie sulle ricevute.

a customer puts their smartphone on a handheld device for contactless payment and automated digital receipt delivery
7 min tempo per leggere

Digital receipt automation and the power of consumer centricity

The digital receipt has already existed in the market for a few years now. It’s widely discussed, the benefits are plenty and often obvious. Despite cost-saving, the environmental aspect, and other advantages of using digital receipts, the e-receipt is still not the standard. What’s missing? Find out about trends, seamless delivery, and solving real needs in this article.